Regione Autonoma della Sardegna

Comune di Sorgono
Portale Istituzionale

Seguici su

Le nuove regole per il Green Pass dal 1° aprile 2022

Pubblicata il 01/04/2022

Il Green Pass (Certificazione verde Covid-19) attesta una delle seguenti condizioni:

  • essersi sottoposti alla vaccinazione anti COVID-19
  • essere guariti dal COVID-19 da non più di 6 mesi
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido
Il Green Pass è una certificazione digitale e stampabile che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato. In Italia viene emesso soltanto attraverso la piattaforma nazionale del Ministero della Salute. Il Green Pass è valido come EU digital COVID certificate per viaggiare da e per tutti i Paesi dell'Unione europea e dell’area Schengen.
Il Decreto-Legge n.172 del 26/11/2021 distingue tra due diversi tipi di Green Pass, il Green Pass "rafforzato" e il Green Pass "base".
GREEN PASS "RAFFORZATO"
Il Green Pass "rafforzato" è quello che si ottiene se si è vaccinati o guariti dal Covid-19 da non più di 6 mesi
In base al Decreto Legge n. 24 del 24 marzo 2022dal 1° al 30 aprile 2022 è obbligatorio per accedere a:
  • eventi, spettacoli e competizioni sportive al chiuso (cinema, teatri ecc.)
  • palestre e piscine
  • convegni e congressi
  • sale gioco, sale scommesse e sale bingo
  • centri culturali, sociali e ricreativi
  • feste ed eventi al chiuso
  • sale da ballo e discoteche
  • ospedali, strutture socio-sanitarie e Rsa (fino al 31 dicembre 2022) cui si aggiunge l'obbligo di tampone negativo o terza dose
GREEN PASS "BASE"
Il Green Pass "base" è quello che si ottiene anche solo con un tampone molecolare o antigenico rapido negativo.
In base al Decreto Legge n. 24 del 24 marzo 2022dal 1° al 30 aprile 2022 è obbligatorio per accedere a:
  • luoghi di lavoro
  • trasporti per lunghe percorrenze (aerei, navi, traghetti, treni, pullman)
  • servizi di ristorazione, al banco o al tavolo, al chiuso
  • mense
  • concorsi pubblici
  • corsi di formazione
  • spettacoli, eventi e competizioni sportive all'aperto
Come ottenere il Green Pass
Il Ministero della Salute rilascia il Green Pass sulla base dei dati trasmessi dalle Regioni e Province Autonome relativi alla vaccinazione, alla negatività al test o alla guarigione dal COVID-19. Il Green Pass è emesso in formato digitale ed è possibile stamparlo dopo aver ricevuto per mail o sms il relativo AuthCode. 
Per chi non avesse ricevuto o avesse smarrito l'AuthCode, è possibile recuperarlo dal sito www.dgc.gov.it/spa/public/reqauth con tessera sanitaria e data dell'evento (vaccinazione, guarigione o tampone negativo).
E' possibile visualizzare, scaricare e stampare il Green Pass attraverso le seguenti piattaforme digitali:
  • sito internet dedicato www.dgc.gov.it, tramite tessera sanitaria o identità digitale (SPID, CIE)
  • dal proprio fascicolo sanitario elettronico
  • attraverso le seguenti app: ImmuniIOhttps://www.sardegnasalute.it/
  • in alternativa è possibile rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta o in farmacia 
Validità del Green Pass
In caso di vaccinazione:
  • per la prima dose dei vaccini che ne richiedono due, viene generato dal 12° giorno dopo la somministrazione ed è valido a partire dal 15° giorno fino alla dose successiva;
  • nei casi di seconda dose e dose unica per infezione precedente alla vaccinazione o infezione successiva almeno dopo 14 giorni dalla prima dose, viene generato entro un paio di giorni ed è valido per 6 mesi dalla data di somministrazione;
  • per chi ha ricevuto la dose booster (terza dose), viene generato entro un paio di giorni ed ha validità illimitata.
In caso di tampone negativo:
  • viene generato in poche ore ed ha validità per 48 ore dall’ora del prelievo in caso di test antigenico rapido, di 72 ore in caso di test molecolare.
In caso di guarigione dal COVID-19:
  • per chi è risultato positivo senza essersi precedentemente sottoposto al ciclo vaccinale primario (prima e seconda dose), viene generato entro il giorno seguente alla negativizzazione ed ha validità per 6 mesi;
  • per chi è risultato positivo dopo essersi sottoposto al ciclo vaccinale primario (prima e seconda dose), viene generato entro il giorno seguente alla negativizzazione ed ha validità illimitata.
Esenzioni
L’obbligo del Green Pass non si applica alle seguenti categorie di persone:
  • bambini sotto i 12 anni;
  • soggetti esenti per motivi di salute dalla vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica. 
Maggiori informazioni

Categorie Avvisi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto