NUOVO CORONAVIRUS – Nuova Ordinanza del Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, n. 5 del 9 marzo 2020. Quarantena per tutti gli arrivi da zone rosse, obbligo di indicare la dimora.

Pubblicata il 09/03/2020

Il Presidente della Regione Sardegna, con l’Ordinanza n. 5 del 9 marzo 2020, ha emanato ulteriori misure straordinarie urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da CONVID-19 nel territorio regionale.

L’Ordinanza stabilisce in particolare che tutti i soggetti in arrivo, nonché quelli che abbiano fatto ingresso in Sardegna nei quattordici giorni antecedenti alla data di emanazione della presente ordinanza hanno l'obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni, con divieto di spostamenti e viaggi nel territorio regionale fatto salvo il tragitto strettamente necessario a lasciare stabilmente l'Isola, da compiersi muniti dei prescritti dispositivi di protezione individuale per la prevenzione di eventuali contagi; i conviventi dei soggetti in permanenza domiciliare con isolamento fiduciario dovranno attenersi alle condotte prescritte dal Ministero della Salute e dall'Istituto superiore di sanità.

L’Ordinanza n. 5 del 9 marzo 2020 può essere scaricata cliccando su questo link.
L’Ordinanza n. 4 dell'8 marzo 2020 può essere scaricata cliccando su questo link.

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto