AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALLA MISURA REGIONALE DI CONTRASTO ALL'ESCLUSIONE SOCIALE E ALLA POVERTÀ DENOMINATA R.E.I.S. (REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE) DI CUI ALL

Pubblicata il 21/08/2018

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
RENDE NOTO
 
Che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di ammissione alla misura regionale denominata R.E.I.S. (Reddito di inclusione sociale) di cui alla L.R. n° 18 del 2 agosto 2016 e alla D.G.R. n° 27/24 del 29.05.2018 approvata in via definitiva con la D.G.R. N° 31/16 del 19.06.2018.
 
TIPOLOGIA DELL'INTERVENTO
Il R.E.I.S. prevede l'erogazione di un sussidio economico mensile alle famiglie in condizione di povertà che, salvo i casi eccezionali tassativamente indicati dalla Regione Sardegna, è condizionata allo svolgimento di un percorso di inclusione sociale attiva definito nel progetto personalizzato con il nucleo familiare beneficiario e finalizzato al superamento della condizione di povertà.
Gli importi del R.E.I.S. sono definiti in funzione del numero dei componenti la famiglia (risultante dallo Stato di famiglia) come di seguito indicato:
Numero componenti sussidio economico mensile n. mesi massimo
1 € 200 6
2 € 300 6
3 € 400 6
4 o più € 500 6
 
Tali soglie costituiscono il livello massimo di sussidio anche per le famiglie beneficiarie del REI.
 
La domanda di partecipazione al presente Avviso Pubblico dovrà essere consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Sorgono entro e non oltre il 07/09/2018.
 
La presentazione di moduli incompleti, ossia privi di una o più pagine, non firmati e non debitamente compilati in ogni loro parte, determina l'esclusione dal procedimento. E' responsabilità del cittadino verificare la correttezza della documentazione presentata (istanza, firma, allegati) all'Ufficio Protocollo.
 
Le domande prive della Certificazione ISEE completa di Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) in corso di validità sono IRRICEVIBILI e non saranno prese in considerazione!


Il bando pubblico e il modulo di domanda possono essere ritirati direttamente presso l’ufficio dei Servizi Sociali del Comune.

 

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto