CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO – Borsa di studio - A.S. 2016/2017 (L.R. 5/2015) / Buono libri - A.S. 2017/2018 (L. 448/1998, art. 27)

Pubblicata il 15/12/2017

 
Si informano le famiglie che sono stati attivati i seguenti interventi per il diritto allo studio:
  1. BORSA DI STUDIO (A. S. 2016/2017)
Rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore della situazione economica equivalente (di seguito I.S.E.E.) in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00.
  1. BUONO LIBRI (A. S. 2017/2018)
Rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un I.S.E.E. in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00.
 
Alla domanda, compilata sull’apposito modulo, dovrà essere allegata:
  1. fotocopia dell’attestazione dell’ISEE in corso di validità rilasciata ai sensi della normativa prevista dal DPCM n.159/2013;
  2. fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
  3. (solo per il Buono libri) la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà sulle spese effettivamente sostenute per l’acquisto dei libri di testo adottati dalla propria scuola (cartacei o digitali) unitamente alla documentazione comprovante la spesa (scontrini, ricevute, fatture).
 
L’avviso e i modelli prestampati (Modulo Istanza e Dichiarazione sostitutiva buono libri) necessari per la presentazione della domanda, sono disponibili cliccando nei sottostanti link, oppure possono essere ritirati direttamente presso l’ufficio del Servizio Istruzione del Comune.

 
-Avviso contributi per il diritto allo studio
-Modulo istanza
-Dichiarazione sostitutiva buono libri

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto